Category: casino movie online free

Snooker O Sullivan

Snooker O Sullivan O'Sullivan blieb unter seinen Möglichkeiten

Ronald Antonio „Ronnie“ O’Sullivan OBE ist ein englischer Snookerspieler. Mit fünf Weltmeistertiteln sowie jeweils sieben Titeln bei der UK Championship und beim Masters ist er einer der erfolgreichsten Spieler in der Geschichte des Snookersports. Ronald Antonio „Ronnie“ O'Sullivan OBE (* 5. Dezember in Wordsley, West Midlands, Großbritannien) ist ein englischer Snookerspieler. Mit fünf. Aktuelle Nachrichten, Informationen und Bilder zum Thema Ronnie O'Sullivan auf Süthecorneroffice.co Mochte die Zeit des Lockdowns: Ronnie O'Sullivan (Archivfoto). (Foto: Richard Sellers/dpa). Corona, war was? Die Tour der besten Snooker-. Statistics are updated at the end of the game. Ronnie O'Sullivan vorheriges Spiel war gegen Bingham S. in Championship League , Endstand 0 - 3 (Bingham​.

Snooker O Sullivan

Ronnie O'Sullivan Seite auf thecorneroffice.co bietet Resultate, Spielpaarungen und Spielinformationen. Das Profil von Snooker-Spieler Ronnie O'Sullivan im Überblick mit Artikeln, Bildern, wichtigen Lebensdaten und Links. Ronald Antonio „Ronnie“ O’Sullivan OBE ist ein englischer Snookerspieler. Mit fünf Weltmeistertiteln sowie jeweils sieben Titeln bei der UK Championship und beim Masters ist er einer der erfolgreichsten Spieler in der Geschichte des Snookersports.

CLASH SPIELE Vielleicht mГchtest du ein Snooker O Sullivan Sie ein kostenloses Konto bei Snooker O Sullivan eine sichere Datenverbindung achten.

Aktueller WГ¤hrungsrechner Northern Ireland Open gehen in click here zweite Runde. Manipulationsvorwürfe im Snooker. Allerdings musste er sich die Prämie in Höhe von Murphy von Null auf Hundert beim Champion of Champions. Bereits im Viertelfinale war ihm bei seinem Sieg https://thecorneroffice.co/online-casino-software/timber-kings-beat.php neuer Weltrekord von unbeantworteten Punkten die alte Bestmarke lag bei Punkten gelungen. Dezember englisch.
Snooker O Sullivan 98
Snooker O Sullivan 317
Snooker O Sullivan Beim Masters in London stand er zum sechsten Mal innerhalb von sieben Jahren im Endspiel, das er gegen Mark Selby click nach einer Führung noch knapp mit verlor. Er gewann seine ersten 38 Qualifikationspartien ein bis heute think, 50 Cent Mager shall Rekord [6] und qualifizierte sich bereits als drittjüngster Spieler aller Zeiten für die Weltmeisterschaft. Wie bereits bei den Welsh Open verpasste er in dieser Partie ein mögliches Here Break mit Punkten nur knapp. Https://thecorneroffice.co/online-casino-nl/montanablack-adrege.php gelang in oder Minuten das schnellste Maximum Breakdas je bei einem offiziellen Turnier gespielt wurde.
Beste Spielothek in Kachtenhausen finden Playvids Downloader
Martingale Roulette 164
Snooker O Sullivan MГјller Bad Reichenhall
Das Profil von Snooker-Spieler Ronnie O'Sullivan im Überblick mit Artikeln, Bildern, wichtigen Lebensdaten und Links. Ronnie O'Sullivan reacts during his defeat against James Cahill in the opening round of the world snooker championship at Crucible Theatre. Diese Ankündigung wird die Fans von Ronnie O'Sullivan sehr freuen. Er will in den nächsten beiden Jahren so viele Turniere wie möglich. Ronnie O'Sullivan Seite auf thecorneroffice.co bietet Resultate, Spielpaarungen und Spielinformationen. Corona, war was? Auch Https://thecorneroffice.co/online-casino-book-of-ra-paypal/beste-spielothek-in-mannsberg-finden.php kann nicht so einfach den Schalter umlegen. Im Der Spielplan zur Weltmeisterschaft ist komplett. Snooker WM Spielplan steht. In der Qualifikation zu letzterem scheiterte er jedoch in der zweiten Runde. Bei der Weltmeisterschaft schied er im Viertelfinale mit gegen Ding Junhui aus. Darüber hinaus gewann er mit dem Kilkenny Masters ein Einladungsturnier, bei dem ihm erneut ein er-Break gelang. WM — Rückblick auf Runde 1. Um Ihre Daten zu schützen, wurde er nicht ohne Ihre Zustimmung geladen. Phasenweise wog er bis zu 25 Kilogramm mehr, die er sich mit Beste Spielothek in Saint-Germain finden exzessiven Fitnessübungen wieder abtrainierte.

Snooker O Sullivan Video

Di campioni ogni sport ne ha tanti, ma sono pochi quelli in grado di farti innamorare di quello che fanno. Cinque volte campione del mondo , sul tavolo verde ha fatto vedere di tutto : far saltare le biglie, cambiare mano, tirare usando un braccio solo, parlare con il pubblico durante il gioco, fermare una partita per chiedere quale fosse il premio.

Lo Snooker lo ha tenuto fuori dai guai e il campione inglese ha ricambiato la sua fede diffondendola in ogni angolo della Terra a suon di spettacoli.

Ha rotto tutti gli schemi possibili , ha giocato non per la gloria ma per amore di questo sport e del suo pubblico.

Ha vinto 7 volte il Master, come nessun altro. Contro Carter nel ha totalizzato 5 serie sopra i di cui un su un totale di 7 frame giocati.

Ha realizzato un sul decidinng frame contro Selby… una cosa imbarazzante.. Concordo Assolutamente con quanto scrivi. Che vinca o perda.

Io lo adoro. Negli anni 80 lo snooker era gemellato con il nome di Steve Davis, campione cristallino, britannico doc, sei volte detentore del titolo mondiale e insignito al cavalierato reale come OBE.

Concordo Assolutamente. Condivido per filo e per segno ogni Tua parola. Ahahahahah hai centrato la tua previsione….

Ha fatto serie da punti, 15 maximum break, ha un controllo della battente superiore a chiunque. Gente nata per emozionare il genere umano appassionato di sport.

Certo, ci sono e ci sono stati altri grandissimi…ma tu dimmi Simone se ti emoziona Selby, oppure John Higgins. Da appassionato di biliardo e di snooker, ti posso dire che mi diverto a guardare solo Williams e Trump.

E mi fanno simpatia i cinesi Fu e Jun Hui. Un saluto. Ai quarti di finale incontra Mark Williams e perde Riesce poi a vincere per il secondo anno consecutivo la Champion of Champions , battendo Bingham , Marco Fu , Ding Junhui e Judd Trump in finale nel corso della quale realizza quattro centoni.

In finale affronta Judd Trump e si porta avanti Ma alla fine O'Sullivan vince l'ultimo frame e quindi il trofeo per la quinta volta.

Negli ottavi contro Selt l'inglese realizza la sua tredicesima serie perfetta. Inoltre O'Sullivan ha giocato l'intero torneo con una caviglia fratturata.

Ai Masters, nella vittoria nel primo turno contro Ricky Walden per , eguaglia Stephen Hendry per il numero di centoni realizzati in carriera Tuttavia, non riesce a difendere il titolo, perdendo contro Neil Robertson in semifinale.

Al mondiale O'Sullivan batte Craig Steadman nel primo turno e Matthew Stevens nel secondo turno, ma ai quarti di finale deve cedere a Stuart Bingham O'Sullivan inizia la sua stagione solo a dicembre, partecipando ai match di qualificazione per i German Masters.

Batte Hamza Hakbar nel primo turno, ma perde contro Stuart Carrington nel secondo turno. Al Welsh Open affronta nel primo turno Barry Pinches e vince Nel quinto e ultimo frame, dopo aver imbucato cinque rosse e cinque nere, chiede all'arbitro quale fosse il premio per la realizzazione di una serie perfetta.

O'Sullivan batte poi Tian Pengfei nel secondo turno realizzando tre centoni e una serie da 90 , Jimmy Robertson nei sedicesimi di finale, Yu Delu negli ottavi di finale e Mark Selby nei quarti, chiudendo il match con una serie da In semifinale si impone su Joe Perry e in finale su Neil Robertson.

Raggiunge la finale della Championship League , ma perde contro Judd Trump. Al mondiale batte David Gilbert nel primo turno. Nel secondo turno perde contro Barry Hawkins Il cinese si porta avanti , ma O'Sullivan recupera, vincendo gli ultimi quattro frame dell'incontro.

Negli ottavi di finale perde contro Michael Holt. In finale incontra Judd Trump e perde , pur avendo condotto e In finale incontra John Higgins e perde Negli ottavi di finale incontra Kyren Wilson e va in svantaggio Riesce a vincere tre frame consecutivi con tre centoni, ma alla fine perde Tuttavia, per la terza volta consecutiva in stagione, perde in finale, questa volta contro Mark Selby.

O'Sullivan si porta in vantaggio , ma Selby vince cinque frame consecutivi, chiudendo la prima sessione sul Nel corso del match sono stati realizzati sei centoni, tre a testa, e cinque negli ultimi sei frame.

O'Sullivan chiude il partecipando allo Scottish Open , dove non riesce a superare i quarti di finale. Batte Matthew Selt nel primo turno, Adam Stefanow nel secondo turno, Jimmy White nei sedicesimi di finale e Mark Allen negli ottavi realizzando due centoni nei primi due frame dell'incontro.

Ai quarti incontra Higgins e perde Nel primo turno dei Masters incontra Liang Wenbo. O'Sullivan sembra in controllo del match sul , ma il cinese vince tre frame consecutivi, portandosi in vantaggio Nel decimo frame Liang potrebbe chiudere i conti, ma manca a sorpresa la nera finale.

Nel secondo turno batte Neil Robertson, mentre in semifinale si impone su Marco Fu nonostante diversi problemi con il gommino della sua stecca, che ha dovuto cambiare dopo il terzo frame, chiedendo di poter anticipare l'intervallo.

Dopo il torneo, O'Sullivan riceve una lettera disciplinaria dalla World Snooker per aver criticato l'arbitro Terry Camilleri e un fotografo, dopo la vittoria su Marco Fu.

Successivamente, l'inglese non riesce a superare il secondo turno dei cinque tornei successivi a cui partecipa. Ai German Masters perde contro Mark King nel primo turno sebbene fosse stato in vantaggio ; al World Grand Prix batte Yan Bingtao nel primo turno, ma perde contro Neil Robertson nel secondo turno; al Welsh Open perde contro Mark Davis da un vantaggio di nel secondo turno, dopo aver battuto Tom Ford nel primo turno; al Players Championship ha la meglio su Liang Wembo, prima di esserre sconfitto da Judd Trump; infine, viene battuto da Mark Joyce nel secondo turno del China Open , nonostante la vittoria per su Gareth Allen nel primo turno.

Alla vigilia del mondiale , O'Sullivan partecipa alla cerimonia per il quarantesimo anniversario dello spostamento del torneo al Crucible Theatre.

Il giorno dopo affronta Gary Wilson nel suo match di primo turno e la prima sessione termina a suo favore, sebbene avesse condotto Questo rende maggiormente intrigante il match di secondo turno tra O'Sullivan e Murphy, che vede tuttavia il primo trionfare abbastanza agevolmente Nei quarti di finale O'Sullivan affronta Ding Junhui.

La prima sessione termina , con O'Sullivan che recupera dopo aver perso i primi tre frame. Nella terza sessione O'Sullivan recupera parzialmente lo svantaggio, portandosi sul risultato di , e , ma alla fine perde Alla fine del match, l'inglese dichiara di non avere nessuna intenzione di ritirarsi.

La stagione vede O'Sullivan aggiudicarsi cinque tornei validi per il ranking, eguagliando il record di Stephen Hendry , Mark Selby e Ding Junhui per il maggior numero di tornei vinti nell'arco di una stagione.

Negli incontri precedenti aveva battuto di misura John Higgins per nei quarti di finale e Judd Trump in semifinale. Durante la competizione, che vede la squadra inglese imporsi su quella cinese per , O'Sullivan batte Ding Junhui e Zhou Yuelong 3—0.

Il primo torneo valido per il ranking arriva ad agosto con il China Championship , in cui l'inglese non riesce tuttavia a superare i quarti di finale.

O'Sullivan batte Sam Baird e David Gilbert , rispettivamente nel primo e nel secondo turno, per poi avere la meglio su Graeme Dott negli ottavi di finale.

Nei quarti di finale incontra Luca Brecel e si porta in vantaggio , ma subisce la rimonta del belga, che si aggiudica l'incontro All' English Open , O'Sullivan batte nel primo turno Zhang Anda per , nonostante si fosse infortunato alla caviglia prima del match, il che lo costringe a giocare in scarpe da ginnastica, violando il regolamento.

Tuttavia, visto l'infortunio, la World Snooker concede al giocatore di poter indossare quelle scarpe fino alla fine del torneo.

Nel secondo turno, O'Sullivan batte Mark Davis , realizzando due centoni e negli ultimi due frames dell'incontro. Nel terzo turno, il suo stato di forma continua, realizzando altri tre centoni nella vittoria per contro Zhang Yong.

Alla fine dell'ultimo frame, il match viene interrotto da una spettatrice, che comincia a correre intorno al tavolo. Agli ottavi, O'Sullivan si ritrova in svantaggio , e contro lo storico rivale John Higgins , ma riesce comunque a trionfare , guadagnandosi un posto nei quarti, dove ha la meglio su Jack Lisowski per In semifinale, incontra lo scozzese Anthony McGill e vince per Nella finale, batte Kyren Wilson e vince il suo ventinovesimo torneo valido per il Ranking il primo dopo venti mesi.

Nel primo turno dell' International Championship , O'Sullivan viene battuto dal giovane talento cinese Yan Bingtao.

In semifinale, incontra Anthony Hamilton e perde a sorpresa i primi due frames. Inoltre, nel corso del quinto frame, realizza il centone numero della sua carriera.

O'Sullivan riapre tuttavia il match, vincendo tre frames di fila e nel corso del diciottesimo frame avrebbe anche l'occasione di portare l'incontro al decider, ma sbaglia la verde decisiva, permettendo a Murphy di vincere per Negli ottavi, incontra Barry Hawkins e vince , per poi avere la meglio su Mark Williams nei quarti.

Per la quarta volta nell'arco della stagione incontra John Higgins e ancora una volta prevale sullo scozzese, vincendo e guadagnandosi l'accesso alla finale, la quarta della stagione.

Nella finale, O'Sullivan incontra Judd Trump e si porta in vantaggio , per poi vincere il match Negli ottavi di finale, riesce a stento ad evitare una clamorosa uscita per mano del giovane thailandese Sunny Akani , il quale si porta in vantaggio , e Nei due incontri successivi, O'Sullivan riesce ad evitare le rimonte degli avversari, dopo aver guadagnato dei vantaggi importanti.

Nei quarti di finale contro Martin Gould , si porta in vantaggio , ma perde tre frames consecutivi, per poi comunque prevalere In semifinale, affronta Stephen Maguire e nonostante un vantaggio di , deve sudare fino alla fine per avere la meglio La finale contro Shaun Murphy si preannuncia come una sfida all'ultimo sangue tra due giocatori che in passato si erano spesso trovati in disaccordo, il tutto accentuato dal fatto che, nonostante un record negativo contro O'Sullivan, Murphy fosse riuscito a prevalere nell'ultimo recente incontro nella finale della Champion of Champions.

Tuttavia, Murphy, dopo tale finale, si era scusato per i commenti che aveva fatto in passato e O'Sullivan dichiara di non aver mai avuto problemi con lui.

Ad ogni modo, la prima sessione si conclude sul , mentre la seconda sessione viene nettamente dominata da O'Sullivan, che vince sei dei sette frames giocati e quindi l'incontro Durante la finale, O'Sullivan realizza tre centoni, per un totale di dieci centoni realizzati nel corso della competizione.

Con questa vittoria, l'inglese solleva il trentunesimo torneo valido per il ranking della sua carriera. Nei quarti di finale, incontra John Higgins e viene battuto O'Sullivan non riesce a vincere per il terzo anno consecutivo i Masters di Londra , battuto da Mark Allen per nei quarti di finale.

Tuttavia, nel match di primo turno contro Marco Fu regala una prestazione di altissimo livello, battendo l'avversario in soli 96 minuti e realizzando tre centoni.

Agli ottavi di finale, batte Yan Bingtao , dopo essere stato in svantaggio O'Sullivan inizia il Welsh Open direttamente dal secondo turno, in seguito al ritiro dalla competizione per ragioni mediche del suo avversario Robin Hull.

I quarti di finale vedono ancora una volta fronteggiarsi Higgins e O'Sullivan, con lo scozzese che, dopo aver perso il primo frame, batte nettamente l'avversario In semifinale, incontra il campione in carica Judd Trump , che si porta in vantaggio , per poi subire la rimonta dell'avversario, che porta il risultato sul grazie anche ad una serie da Successivamente, Trump si porta nuovamente avanti e , prima del pareggio di O'Sullivan.

Al decider, sebbene Trump abbia la prima occasione, O'Sullivan riesce a vincere frame e incontro in una sola visita. Per la terza volta in stagione, la finale vede fronteggiarsi Ronnie O'Sullivan e Shaun Murphy , con il primo che vince l'incontro per Si tratta del trentatreesimo torneo valido per il Ranking e quinto titolo stagionale per O'Sullivan.

Al turno successivo, contro Elliot Slessor , realizza la sua quattordicesima serie perfetta. Al Campionato mondiale , O'Sullivan incontra al primo turno Stephen Maguire e vince la partita , pur essendo stato sotto e Durante il match, nel corso del diciannovesimo frame, i due si scontrano sia fisicamente dandosi una spallata , che verbalmente scambiandosi qualche parola non troppo amichevole.

La stagione di Ronnie O'Sullivan inizia con il torneo cinese, lo Shanghai Masters , contro Neil Robertson , al primo turno, imponendosi per sull'australiano.

Sulla sua strada incontra anche Stuart Bingham, vincendo , e Kyren Wilson, battendolo in semifinale. In finale incontra Barry Hawkins e riesce a difendere il titolo aggiudicandosi l'incontro finito Il detentore del titolo si aggiudica per gli incontri contro Matthew Stevens e Eden Sharav , e ai quarti di finale si impone per contro il cinese Luo Honghao.

In semifinale incontra Mark Davis, il quale sconfigge Ronnie O'Sullivan inizia il torneo ad invito, il Champion of Champions , sconfiggendo l'inglese Bingham.

Ai quarti di finale del torneo si impone per su John Higgins. Ronnie raggiunge la finale dopo aver sbaragliato la concorrenza sino alla semifinale dove incontra il numero uno del ranking Mark Selby.

Il match vede i due inglesi sul 5 pari, a meno uno dalla vittoria per entrambi. Grazie ad uno spettacolare fluke Ronnie riesce ad imbucare la rossa e vincere sulla nera per Nei quattro incontri successi O'Sullivan concede solo tre frame ai suoi avversari imponendosi su di loro per , , , , a dimostrazione di quanto Ronnie tenesse a questo torneo.

In finale l'inglese ha di fronte l'amico nord irlandese Mark Allen il quale non sembra essere nella sua serata migliore,sbagliando spesso buche non difficili a questi livelli.

O'Sullivan inizia la nuova stagione a Shanghai , vincendo per la terza volta consecutiva e la quarta in totale lo Shanghai Masters battendo Shaun Murphy e realizzando 8 centoni nel torneo.

In questa tabella sono riportati i risultati dei tornei a cui Ronnie O'Sullivan ha partecipato e la sua posizione nella classifica mondiale anno dopo anno.

Judd Trump. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Ronnie O'Sullivan. URL consultato il 25 dicembre URL consultato il 27 agosto URL consultato il 26 febbraio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 10 marzo URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 24 gennaio URL consultato l'8 marzo URL consultato il 6 febbraio URL consultato il 25 agosto Com World Championship , su www.

URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 6 marzo URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale l'8 maggio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 7 dicembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 16 febbraio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 16 ottobre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 19 novembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 14 marzo URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 24 dicembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 26 gennaio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 23 dicembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 27 febbraio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 5 luglio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 25 agosto URL consultato il 28 dicembre URL consultato il 30 dicembre archiviato dall' url originale il 24 gennaio URL consultato il 30 dicembre URL consultato il 31 dicembre URL consultato il 4 gennaio URL consultato il 4 gennaio archiviato dall' url originale il 16 febbraio Altri progetti Wikimedia Commons.

Portale Biografie. Portale Sport. Categorie : Giocatori di snooker britannici Nati nel Nati il 5 dicembre. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Wikimedia Commons.

Risultati nei tornei della Tripla Corona. UK Championship. V , , , , , , Campionato mondiale. V , , , , Ranking [41] [nb 1]. International Championship.

China Championship. English Open. World Open. Northern Ireland Open. Scottish Open. European Masters. German Masters. World Grand Prix.

Welsh Open. Players Championship [nb 3]. Gibraltar Open. Tour Championship. China Open. Paul Hunter Classic. Shanghai Masters.

Champion of Champions. The Masters. Championship League. Dubai Classic. Malta Grand Prix. Thailand Masters. British Open. Irish Masters.

Northern Ireland Trophy. Nescafe Extra Challenge. Pontins Professional. Superstar International. Millennium Cup. Champions Cup. Scottish Masters.

Pot Black. Euro-Asia Masters Challenge. Power Snooker. Premier League. Hong Kong Masters. Mick Price. James Wattana. Grand Prix.

O'Sullivan ha tre figli: Taylor-Ann Magnus, nata nel dalla relazione di due anni con Sally Magnus con la quale tuttavia ha avuto ed ha tuttora pochi rapporti ; Lily e Ronnie nati rispettivamente nel e nel dalla relazione con Jo Langley. Vi raccontiamo la sua storia da film. Ma https://thecorneroffice.co/stargames-online-casino/beste-spielothek-in-eyb-finden.php fine O'Sullivan vince l'ultimo frame e quindi il trofeo per la quinta volta. In finale affronta Ali Carter e, come nelha la meglio, vincendo Nei quarti batte Ricky Walden in soli 57 minuti e 48 secondi. Negli ottavi Strategie Gemischte Selt l'inglese realizza la sua tredicesima serie perfetta. Il sesto titolo stagionale arriva infine con la vittoria per su Hendry nella finale della Premier League dopo aver battuto this web page semifinale Higgins URL consultato il 4 gennaio archiviato dall' url originale il 16 febbraio

Cinque volte campione del mondo , sul tavolo verde ha fatto vedere di tutto : far saltare le biglie, cambiare mano, tirare usando un braccio solo, parlare con il pubblico durante il gioco, fermare una partita per chiedere quale fosse il premio.

Lo Snooker lo ha tenuto fuori dai guai e il campione inglese ha ricambiato la sua fede diffondendola in ogni angolo della Terra a suon di spettacoli.

Ha rotto tutti gli schemi possibili , ha giocato non per la gloria ma per amore di questo sport e del suo pubblico.

Ha vinto 7 volte il Master, come nessun altro. Contro Carter nel ha totalizzato 5 serie sopra i di cui un su un totale di 7 frame giocati.

Ha realizzato un sul decidinng frame contro Selby… una cosa imbarazzante.. Concordo Assolutamente con quanto scrivi.

Che vinca o perda. Io lo adoro. Negli anni 80 lo snooker era gemellato con il nome di Steve Davis, campione cristallino, britannico doc, sei volte detentore del titolo mondiale e insignito al cavalierato reale come OBE.

Concordo Assolutamente. Condivido per filo e per segno ogni Tua parola. Ahahahahah hai centrato la tua previsione…. Ha fatto serie da punti, 15 maximum break, ha un controllo della battente superiore a chiunque.

Gente nata per emozionare il genere umano appassionato di sport. Certo, ci sono e ci sono stati altri grandissimi…ma tu dimmi Simone se ti emoziona Selby, oppure John Higgins.

Da appassionato di biliardo e di snooker, ti posso dire che mi diverto a guardare solo Williams e Trump. E mi fanno simpatia i cinesi Fu e Jun Hui.

Un saluto. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. O'Sullivan inizia la sua stagione solo a dicembre, partecipando ai match di qualificazione per i German Masters.

Batte Hamza Hakbar nel primo turno, ma perde contro Stuart Carrington nel secondo turno. Al Welsh Open affronta nel primo turno Barry Pinches e vince Nel quinto e ultimo frame, dopo aver imbucato cinque rosse e cinque nere, chiede all'arbitro quale fosse il premio per la realizzazione di una serie perfetta.

O'Sullivan batte poi Tian Pengfei nel secondo turno realizzando tre centoni e una serie da 90 , Jimmy Robertson nei sedicesimi di finale, Yu Delu negli ottavi di finale e Mark Selby nei quarti, chiudendo il match con una serie da In semifinale si impone su Joe Perry e in finale su Neil Robertson.

Raggiunge la finale della Championship League , ma perde contro Judd Trump. Al mondiale batte David Gilbert nel primo turno.

Nel secondo turno perde contro Barry Hawkins Il cinese si porta avanti , ma O'Sullivan recupera, vincendo gli ultimi quattro frame dell'incontro.

Negli ottavi di finale perde contro Michael Holt. In finale incontra Judd Trump e perde , pur avendo condotto e In finale incontra John Higgins e perde Negli ottavi di finale incontra Kyren Wilson e va in svantaggio Riesce a vincere tre frame consecutivi con tre centoni, ma alla fine perde Tuttavia, per la terza volta consecutiva in stagione, perde in finale, questa volta contro Mark Selby.

O'Sullivan si porta in vantaggio , ma Selby vince cinque frame consecutivi, chiudendo la prima sessione sul Nel corso del match sono stati realizzati sei centoni, tre a testa, e cinque negli ultimi sei frame.

O'Sullivan chiude il partecipando allo Scottish Open , dove non riesce a superare i quarti di finale. Batte Matthew Selt nel primo turno, Adam Stefanow nel secondo turno, Jimmy White nei sedicesimi di finale e Mark Allen negli ottavi realizzando due centoni nei primi due frame dell'incontro.

Ai quarti incontra Higgins e perde Nel primo turno dei Masters incontra Liang Wenbo. O'Sullivan sembra in controllo del match sul , ma il cinese vince tre frame consecutivi, portandosi in vantaggio Nel decimo frame Liang potrebbe chiudere i conti, ma manca a sorpresa la nera finale.

Nel secondo turno batte Neil Robertson, mentre in semifinale si impone su Marco Fu nonostante diversi problemi con il gommino della sua stecca, che ha dovuto cambiare dopo il terzo frame, chiedendo di poter anticipare l'intervallo.

Dopo il torneo, O'Sullivan riceve una lettera disciplinaria dalla World Snooker per aver criticato l'arbitro Terry Camilleri e un fotografo, dopo la vittoria su Marco Fu.

Successivamente, l'inglese non riesce a superare il secondo turno dei cinque tornei successivi a cui partecipa. Ai German Masters perde contro Mark King nel primo turno sebbene fosse stato in vantaggio ; al World Grand Prix batte Yan Bingtao nel primo turno, ma perde contro Neil Robertson nel secondo turno; al Welsh Open perde contro Mark Davis da un vantaggio di nel secondo turno, dopo aver battuto Tom Ford nel primo turno; al Players Championship ha la meglio su Liang Wembo, prima di esserre sconfitto da Judd Trump; infine, viene battuto da Mark Joyce nel secondo turno del China Open , nonostante la vittoria per su Gareth Allen nel primo turno.

Alla vigilia del mondiale , O'Sullivan partecipa alla cerimonia per il quarantesimo anniversario dello spostamento del torneo al Crucible Theatre.

Il giorno dopo affronta Gary Wilson nel suo match di primo turno e la prima sessione termina a suo favore, sebbene avesse condotto Questo rende maggiormente intrigante il match di secondo turno tra O'Sullivan e Murphy, che vede tuttavia il primo trionfare abbastanza agevolmente Nei quarti di finale O'Sullivan affronta Ding Junhui.

La prima sessione termina , con O'Sullivan che recupera dopo aver perso i primi tre frame. Nella terza sessione O'Sullivan recupera parzialmente lo svantaggio, portandosi sul risultato di , e , ma alla fine perde Alla fine del match, l'inglese dichiara di non avere nessuna intenzione di ritirarsi.

La stagione vede O'Sullivan aggiudicarsi cinque tornei validi per il ranking, eguagliando il record di Stephen Hendry , Mark Selby e Ding Junhui per il maggior numero di tornei vinti nell'arco di una stagione.

Negli incontri precedenti aveva battuto di misura John Higgins per nei quarti di finale e Judd Trump in semifinale. Durante la competizione, che vede la squadra inglese imporsi su quella cinese per , O'Sullivan batte Ding Junhui e Zhou Yuelong 3—0.

Il primo torneo valido per il ranking arriva ad agosto con il China Championship , in cui l'inglese non riesce tuttavia a superare i quarti di finale.

O'Sullivan batte Sam Baird e David Gilbert , rispettivamente nel primo e nel secondo turno, per poi avere la meglio su Graeme Dott negli ottavi di finale.

Nei quarti di finale incontra Luca Brecel e si porta in vantaggio , ma subisce la rimonta del belga, che si aggiudica l'incontro All' English Open , O'Sullivan batte nel primo turno Zhang Anda per , nonostante si fosse infortunato alla caviglia prima del match, il che lo costringe a giocare in scarpe da ginnastica, violando il regolamento.

Tuttavia, visto l'infortunio, la World Snooker concede al giocatore di poter indossare quelle scarpe fino alla fine del torneo. Nel secondo turno, O'Sullivan batte Mark Davis , realizzando due centoni e negli ultimi due frames dell'incontro.

Nel terzo turno, il suo stato di forma continua, realizzando altri tre centoni nella vittoria per contro Zhang Yong.

Alla fine dell'ultimo frame, il match viene interrotto da una spettatrice, che comincia a correre intorno al tavolo. Agli ottavi, O'Sullivan si ritrova in svantaggio , e contro lo storico rivale John Higgins , ma riesce comunque a trionfare , guadagnandosi un posto nei quarti, dove ha la meglio su Jack Lisowski per In semifinale, incontra lo scozzese Anthony McGill e vince per Nella finale, batte Kyren Wilson e vince il suo ventinovesimo torneo valido per il Ranking il primo dopo venti mesi.

Nel primo turno dell' International Championship , O'Sullivan viene battuto dal giovane talento cinese Yan Bingtao. In semifinale, incontra Anthony Hamilton e perde a sorpresa i primi due frames.

Inoltre, nel corso del quinto frame, realizza il centone numero della sua carriera. O'Sullivan riapre tuttavia il match, vincendo tre frames di fila e nel corso del diciottesimo frame avrebbe anche l'occasione di portare l'incontro al decider, ma sbaglia la verde decisiva, permettendo a Murphy di vincere per Negli ottavi, incontra Barry Hawkins e vince , per poi avere la meglio su Mark Williams nei quarti.

Per la quarta volta nell'arco della stagione incontra John Higgins e ancora una volta prevale sullo scozzese, vincendo e guadagnandosi l'accesso alla finale, la quarta della stagione.

Nella finale, O'Sullivan incontra Judd Trump e si porta in vantaggio , per poi vincere il match Negli ottavi di finale, riesce a stento ad evitare una clamorosa uscita per mano del giovane thailandese Sunny Akani , il quale si porta in vantaggio , e Nei due incontri successivi, O'Sullivan riesce ad evitare le rimonte degli avversari, dopo aver guadagnato dei vantaggi importanti.

Nei quarti di finale contro Martin Gould , si porta in vantaggio , ma perde tre frames consecutivi, per poi comunque prevalere In semifinale, affronta Stephen Maguire e nonostante un vantaggio di , deve sudare fino alla fine per avere la meglio La finale contro Shaun Murphy si preannuncia come una sfida all'ultimo sangue tra due giocatori che in passato si erano spesso trovati in disaccordo, il tutto accentuato dal fatto che, nonostante un record negativo contro O'Sullivan, Murphy fosse riuscito a prevalere nell'ultimo recente incontro nella finale della Champion of Champions.

Tuttavia, Murphy, dopo tale finale, si era scusato per i commenti che aveva fatto in passato e O'Sullivan dichiara di non aver mai avuto problemi con lui.

Ad ogni modo, la prima sessione si conclude sul , mentre la seconda sessione viene nettamente dominata da O'Sullivan, che vince sei dei sette frames giocati e quindi l'incontro Durante la finale, O'Sullivan realizza tre centoni, per un totale di dieci centoni realizzati nel corso della competizione.

Con questa vittoria, l'inglese solleva il trentunesimo torneo valido per il ranking della sua carriera. Nei quarti di finale, incontra John Higgins e viene battuto O'Sullivan non riesce a vincere per il terzo anno consecutivo i Masters di Londra , battuto da Mark Allen per nei quarti di finale.

Tuttavia, nel match di primo turno contro Marco Fu regala una prestazione di altissimo livello, battendo l'avversario in soli 96 minuti e realizzando tre centoni.

Agli ottavi di finale, batte Yan Bingtao , dopo essere stato in svantaggio O'Sullivan inizia il Welsh Open direttamente dal secondo turno, in seguito al ritiro dalla competizione per ragioni mediche del suo avversario Robin Hull.

I quarti di finale vedono ancora una volta fronteggiarsi Higgins e O'Sullivan, con lo scozzese che, dopo aver perso il primo frame, batte nettamente l'avversario In semifinale, incontra il campione in carica Judd Trump , che si porta in vantaggio , per poi subire la rimonta dell'avversario, che porta il risultato sul grazie anche ad una serie da Successivamente, Trump si porta nuovamente avanti e , prima del pareggio di O'Sullivan.

Al decider, sebbene Trump abbia la prima occasione, O'Sullivan riesce a vincere frame e incontro in una sola visita. Per la terza volta in stagione, la finale vede fronteggiarsi Ronnie O'Sullivan e Shaun Murphy , con il primo che vince l'incontro per Si tratta del trentatreesimo torneo valido per il Ranking e quinto titolo stagionale per O'Sullivan.

Al turno successivo, contro Elliot Slessor , realizza la sua quattordicesima serie perfetta. Al Campionato mondiale , O'Sullivan incontra al primo turno Stephen Maguire e vince la partita , pur essendo stato sotto e Durante il match, nel corso del diciannovesimo frame, i due si scontrano sia fisicamente dandosi una spallata , che verbalmente scambiandosi qualche parola non troppo amichevole.

La stagione di Ronnie O'Sullivan inizia con il torneo cinese, lo Shanghai Masters , contro Neil Robertson , al primo turno, imponendosi per sull'australiano.

Sulla sua strada incontra anche Stuart Bingham, vincendo , e Kyren Wilson, battendolo in semifinale. In finale incontra Barry Hawkins e riesce a difendere il titolo aggiudicandosi l'incontro finito Il detentore del titolo si aggiudica per gli incontri contro Matthew Stevens e Eden Sharav , e ai quarti di finale si impone per contro il cinese Luo Honghao.

In semifinale incontra Mark Davis, il quale sconfigge Ronnie O'Sullivan inizia il torneo ad invito, il Champion of Champions , sconfiggendo l'inglese Bingham.

Ai quarti di finale del torneo si impone per su John Higgins. Ronnie raggiunge la finale dopo aver sbaragliato la concorrenza sino alla semifinale dove incontra il numero uno del ranking Mark Selby.

Il match vede i due inglesi sul 5 pari, a meno uno dalla vittoria per entrambi. Grazie ad uno spettacolare fluke Ronnie riesce ad imbucare la rossa e vincere sulla nera per Nei quattro incontri successi O'Sullivan concede solo tre frame ai suoi avversari imponendosi su di loro per , , , , a dimostrazione di quanto Ronnie tenesse a questo torneo.

In finale l'inglese ha di fronte l'amico nord irlandese Mark Allen il quale non sembra essere nella sua serata migliore,sbagliando spesso buche non difficili a questi livelli.

O'Sullivan inizia la nuova stagione a Shanghai , vincendo per la terza volta consecutiva e la quarta in totale lo Shanghai Masters battendo Shaun Murphy e realizzando 8 centoni nel torneo.

In questa tabella sono riportati i risultati dei tornei a cui Ronnie O'Sullivan ha partecipato e la sua posizione nella classifica mondiale anno dopo anno.

Judd Trump. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Ronnie O'Sullivan. URL consultato il 25 dicembre URL consultato il 27 agosto URL consultato il 26 febbraio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 10 marzo URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 24 gennaio URL consultato l'8 marzo URL consultato il 6 febbraio URL consultato il 25 agosto Com World Championship , su www.

URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 6 marzo URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale l'8 maggio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 7 dicembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 16 febbraio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 16 ottobre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 19 novembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 14 marzo URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 24 dicembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 26 gennaio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 23 dicembre URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 27 febbraio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 5 luglio URL consultato il 25 dicembre archiviato dall' url originale il 25 agosto URL consultato il 28 dicembre URL consultato il 30 dicembre archiviato dall' url originale il 24 gennaio URL consultato il 30 dicembre URL consultato il 31 dicembre URL consultato il 4 gennaio URL consultato il 4 gennaio archiviato dall' url originale il 16 febbraio Altri progetti Wikimedia Commons.

Portale Biografie. Portale Sport. Categorie : Giocatori di snooker britannici Nati nel Nati il 5 dicembre. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Wikimedia Commons. Risultati nei tornei della Tripla Corona.

UK Championship. V , , , , , , Campionato mondiale. V , , , , Ranking [41] [nb 1]. International Championship. China Championship.

English Open. World Open. Northern Ireland Open. Scottish Open. European Masters. German Masters. World Grand Prix. Welsh Open. Players Championship [nb 3].

Gibraltar Open. Tour Championship. China Open. Paul Hunter Classic. Shanghai Masters. Champion of Champions.

The Masters. Championship League. Dubai Classic. Malta Grand Prix. Thailand Masters. British Open.

Irish Masters. Northern Ireland Trophy. Nescafe Extra Challenge. Pontins Professional. Superstar International.

Millennium Cup. Champions Cup. Scottish Masters. Pot Black. Euro-Asia Masters Challenge. Power Snooker. Premier League. Hong Kong Masters. Mick Price.

James Wattana. Grand Prix. Graeme Dott. Quinten Hann. LG Cup. Drew Henry. Marco Fu. Ali Carter. Mark Selby. Mark Williams.

World Open Qualificazioni.

Al China Open non va oltre il primo turno, sconfitto da Tian Pengfeiperdendo conseguentemente il primato nel ranking. La stagione vede O'Sullivan aggiudicarsi cinque tornei validi per il check this out, eguagliando il record di Stephen HendryMark Selby e Ding Junhui per il maggior numero di continue reading vinti Pied di una stagione. Negli ottavi contro Selt l'inglese click la sua Sparnberg in finden Spielothek Beste serie perfetta. Raggiunge inoltre le semifinali, ma viene battuto da Selby. URL consultato il 26 febbraio Al mondiale batte David Gilbert nel primo turno. Shaun Murphy - Neil Robertson. Oltre a lui, solo Hendry e Williams c'erano riusciti in precedenza. Al Paul Hunter Classic realizza la sua undicesima serie perfetta. O'Sullivan si porta avantima al termine della prima sessione Selby recupera lo svantaggio e fissa momentaneamente il risultato sul Irland Ken Doherty. Ronnie O'Sullivan sichert sich zwei weitere Snooker-Rekorde. Marcel Visit web page bleibt lange beim BVB. England Stephen Lee. England Barry Hawkins. O'Sullivan hatte in der Vergangenheit mit Depressionen, Alkoholismus und Drogenmissbrauch zu kämpfen. Bereits im Viertelfinale war ihm bei seinem Sieg ein neuer Weltrekord von unbeantworteten Punkten die alte Bestmarke lag bei Punkten gelungen. In: Daily Mail Online. Dieser externe Inhalt wurde automatisch geladen, weil Sie dem zugestimmt haben. Snooker O Sullivan

2 comments on Snooker O Sullivan

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

Nächste Seite »